Villa a Calendano - Ruvo di Puglia

Villa unifamiliare all’interno del complesso residenziale “Macchia delle Querce” in agro di Ruvo di Puglia

Descrizione

Architettonicamente la villa si estrinseca sul dualismo di volumi intonacati di color bianco calce e setti in pietra calcarea lavorata a secco. Distributivamente si compone di due camere doppie, un servizio con adiacente lavanderia, e di un ambito giorno, tutti affacciantisi sul giardino mediterraneo che ospita la piscina e circonda l’intera residenza. Lo spazio giorno è caratterizzato dalla presenza del “ volume” della cucina che si pone come filtro tra i due ambiti funzionali più importanti della residenza (giorno e notte). Il suo sviluppo planimetrico (a doppia linea aperta su entrambi i lati) consente di accedervi direttamente sia dal disimpegno delle camere che dal pranzo adiacente. Le murature che lo delimitano spazialmente sono interamente rivestite in mosaico 3d in essenza di rovere. In soggiorno è presente un camino a filo muro incorniciato da vetrate che si affacciano sul giardino mediterraneo. La pavimentazione in tutta la residenza è in gres color grigio/tortora a cui si affiancano i toni del bianco e del rovere naturale con cui sono risolti molti elementi di arredo. Il bagno, nella logica di non inserire troppi elementi di variazione nelle scelte cromatiche e materiche, è pavimentato e rivestito sempre con lastre di gres grigio, impreziosito da micro-mosaico declinato su varie tonalità neutre.

Ime spa Progetti
Progettista:
Architetto Ettore Tricarico
email :ettoretricaricoarch@libero.it
www.architettotricarico.it